Come scegliere le maschere di buona qualità per sci e snowboard - Outlet Occhiali
15360
post-template-default,single,single-post,postid-15360,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Come scegliere le maschere di buona qualità per sci e snowboard

Come scegliere le maschere di buona qualità per sci e snowboard

Una maschera di buona qualità che elementi deve avere per considerarsi tale?

Ecco una guida utile che ti può schiarire le idee.

Che tu sia un dilettante o un professionista ci sono molti fattori da tenere in considerazione per scegliere una maschera di buona qualità.

Vediamo di seguito dei punti fondamentali da considerare per trovare la migliore maschera per le tue esigenze:

  1. una maschera di buona qualità deve essere realizzata di un materiale plastico resistente a temperature rigide.
  2. un’altro fattore da considerare è avere una doppia camera per evitare l’appannamento durante l’uso.
  3. Affinchè la maschera sia di buona qualità il frontalino deve possedere dei punti di areazione e un trattamento anti appannante nella superficie interna.
  4. Delle maschere di buona qualità  devono avere un buon avvolgimento per garantire comfort e campo visivo ottimale.

Nello specifico, da Outlet Occhiali puoi trovare tutte queste accortezze nelle maschere da sci e snowboard marchiate Oakley.

Queste maschere di buona qualità sono state selezionate per te da i nostri frame advisor Oakley Ambassador.

Le maschere a disposizione in negozio sono realizzate in un particolare tipo di iniettato chiamato O Matter. Materiale strutturalmente rigido,  presenta un frontalino flessibile che lo rende compatibile con la maggior parte dei caschi.

Il Campo visivo molto ampio è dato dalla lente sferica che non crea distorsione di visuale laterale.  Questo è permesso dal materiale con cui la lente viene realizzata ovvero Policarbonato stampato a iniezione in condizioni di altissima pressione.  In questo modo si può creare un profilo preciso dalla geometria delle lente e renderla perciò sferica.

Tutte le lenti presenti nelle nuove collezioni sono Prizm™ ovvero lenti che forniscono un controllo della trasmissione della luce. Le lenti Prizm™ offrono una regolazione del colore appositamente studiata per massimizzare il contrasto e migliorare la visibilità. Nella foto si può notare come senza lente Prizm™ la differente texture della neve non è evidenziata come nell’immagine con la lente.

Per chi invece si sta approcciando al mondo dello sci e/o snowbord e non vuole investire molto sulla maschera ma comunque vuole affidarsi ad una maschera di buona qualità, esiste un altro tipo di materiale per la costruzione della lente. Il materiale in questione si chiama Lexan ed è un tipo di nylon. Il vantaggio del Lexan è la flessibilità e la qualità d’immagine, il contro è la deformazione laterale e la mancanza della tecnologia Prizm™ in quanto è associata solo alle maschere in plutonite ovvero in policarbonato.

Infine per chi porta gli occhiali da vista, sono presenti nella struttura della maschera degli incavi appena accennati sulle tempie che rendono la montatura compatibile con la maggior parte delle montature.

Non ti resta che venire in negozio per provare queste lenti e scegliere quale maschera è più adatta alle tue esigenze!